STEMMA

STEMMA2017-02-08T15:25:43+00:00

 

“Di azzurro, al San Berardo in maestà, il viso e le mani di carnagione, capelluto e barbuto d’argento, aureolato di rosso, il capo coperto dalla mitria d’oro, bordata di verde, ornata da due crocette di rosso e dal filetto centrale e verticale di verde, benedicente con la mano destra, tenente con la mano sinistra il pastorale d’oro, posto in sbarra alzata, il santo vestito con la lunga tunica di argento munita di cingolo rosso, con la stola dello stesso, frangiata d’oro ed ornata da crocette dello stesso, con il manto rosso, bordato d’oro, il Santo recante sul petto la croce pettorale d’oro, calzato dello stesso sostenuto dalla pianura diminuita di verde. Sotto lo scudo, su lista bifida e svolazzante di azzurro, il motto in lettere maiuscole di nero: PISCINA CIVITAS MARSORUM. Ornamenti esteriori da città.”

Decreto del Presidente della Repubblica – Archivio Centrale dello Stato, Registri Ufficio Araldico